Wednesday, March 15, 2006

Confronto Prodi-Berlusconi. 2.

Alcune chicche:

Prodi (00:09:35): "e' nostro preciso impegno dare un'assicurazione alle persone piu' basse".

Prodi (00:15:310: "faccio un esempio molto semplice, che i nostri amici [idioti] che sono di fronte alla televisione possono capire bene"

Berlusconi (00.28.02): "siamo il paese in Europa con meno immigrati, sia regolari che irregolari." [come si contano gli immigrati irregolari?]

Berlusconi (00:40:00): "costituito da rifondazione comunista, dai comunisti italiani, dai verdi, dai no-global, dai centri civili, centri civici eccetera, centri sociali eccetera".

Sorgi (00.44.19) fa una domanda sulle donne. Ma che domanda e'? Al governo vanno (in teoria!) quelli che lo meritano di piu', mica bisogna mettere una quota per le donne, una per i pelati, e una per gli apicoltori!!! Perche' su 3 non c'e' una giornalista donna in studio?

Berlusconi (00:45:01): rispondendo, "non siamo riusciti a trovare delle "signore" che si dedicassero alla vita politica, lasciando la loro "professione"". (virgolette mie, ma quanto ho riso!)

Berlusconi (00:45:47), sempre la stessa domanda: "abbiamo tenuto conto anche delle esigenze della loro categoria." [Categoria dei metalmeccanici, categoria delle donne, categoria degli apicoltori.]

Prodi (00:48:55), "[le donne] con la loro capacita' che e' infinitamente maggiore ...che si completa [si frega le mani, sorride ], con quella degli uomini. [Inifinitamente maggiore? Infinitamente?? Buffer overflow.]

Berlusconi (00:58:02): "abbiamo dato maggiore dignita' alla tecnologia." [LOL!]

Berlusconi (01:00:05): "[mamma, mamma] lui [Prodi] mi ha chiamato qualche giorno fa "venditore di tappeti""!

Prodi (01:06:30): "[Berlusconi] e' uscito da una porta girevole dal consiglio dei ministri"... [che, ci stanno le porte girevoli a Montecitorio??]

Prodi (01:07:40): "e' una regola moderna, la politica e gli affari devono essere divisi." [in realta' e' una regola che risale all'antica Roma, minimo]

Prodi (01:11:31): "vedete, io ho fatto il presidente del Consiglio, il presidente della commissione europea...non cerco piu' nulla dalla vita." [R.I.P.]

Berlusconi (01:12:56) "e' chiaro che chi ha delle persone che hanno collaborato con lui e che stima, possa chiedere a queste persone di unirsi al suo lavoro e al suo sacrificio." [immolazione?]

Berlusconi (01:19:59) "scusi, ma non ho capito a quale paese si riferisce" - Sorgi: "Iran" - Berlusconi: "L'Iran? Ah, avevo capito Iraq, mi scusi"

Prodi (01:21:54) "Lo dovrei dire io se introduciamo delle imposte, perche' il programma mio lo faccio io!" [nanna, nananna]

In complesso noiosissimo e poco coinvolgente.
Post a Comment