Saturday, June 25, 2005

Libri.

Credo che scrivere libri sia un po' come scrivere musica: non si crea una cosa, si crea del tempo. Così come chi dedica una canzone dedica in realtà un certo numero di minuti, chi regala libri...beh, sta regalando del tempo, nella speranza che sia del tempo piacevole. Ho sempre apprezzato chi mi ha regalato un bel libro.

EDIT: ovviamente il commento della cri vale più della mia frettolosa considerazione, actually, per cui leggetelo.
Post a Comment